PAPA FRANCESCO INCONTRA LE ACLI

mercoledì, 28 gennaio 2015|

papa-francesco

Le Acli saranno in udienza privata, con il Santo Padre, il giorno sabato 23 Maggio 2015, alle ore 12.00, nell’Aula Paolo VI.

Una rappresentanza di 7.000 persone potrà, così, stringersi attorno al Pontefice e testimoniargli il proprio sostegno ed affetto.

Il Presidente Nazionale Acli, Gianni Bottalico, ha comunicato la data dell’incontro, dichiarando, con grande gioia: “La bellissima notizia che abbiamo avuto, ci fa pensare all’emozione del nuovo pellegrinaggio alla Cattedra di Pietro, in occasione della ricorrenza dei 70 anni dalla nostra fondazione. Da mesi arrivano richieste da province e circoli per partecipare alle udienze pubbliche del Santo Padre, tanto è il desiderio delle Acli di manifestare la propria vicinanza a Papa Francesco: abbiamo, ora, l’occasione di un incontro espressamente a noi riservato”.

GIORNATA DELLA MEMORIA 2015

martedì, 27 gennaio 2015|

Auschwitz-2

PER NON DIMENTICARE

Il 20 Luglio 2000 il Parlamento Italiano ha istituito il “Giorno della Memoria”, in ricordo delle persecuzioni e dello sterminio del popolo ebraico e dei diportati militari e politici nei campi di sterminio nazisti.

La data di celebrazione ufficiale è il 27 Gennaio, giorno dell’abbattimento dei cancelli di Auschwitz, nel 1945, da parte delle truppe sovietiche dell’Armata Rossa.

Questa’anno ricorre il settantesimo anniversario di quello storico evento.

CTA Salerno – TIR in TOUR

mercoledì, 21 gennaio 2015|

TIR in TOUR: Raccontiamo il Cilento ed il Turismo Sociale nelle piazze di Torino, Napoli e Roma

Comunicato Stampa

Acli Arezzo: è nato il nuovo CTA della Toscana

giovedì, 15 gennaio 2015|

E’ nato il nuovo Centro Turistico Acli della Toscana: Eduardo Costantino è stato eletto come Presidente. L’obiettivo è di creare percorsi turistici comuni tra tutte le province per valorizzare le bellezze toscane

CTA Ravenna – Il volontariato oggi: “Un punto di arrivo. Per una nuova partenza”

venerdì, 9 gennaio 2015|

Il volontariato oggi: “Un punto di arrivo. Per una nuova partenza”