Cari Amici,

 il Natale e gli ultimi giorni dell’anno sono dei momenti di intensa riflessione su ciò che si è fatto di buono e ciò che può essere migliorato per andare incontro a nuovi traguardi.

Il 2016 è stato un anno fondamentale per la nostra Associazione e per tutti coloro che hanno condiviso, con speranza, orientamenti ed obiettivi alla base del nostro pensiero e animati da un comune sentimento di “passione popolare”.

L’attenzione alle fasce deboli, l’impegno concreto e la Vostra partecipazione attiva a livello nazionale – come dimostrato durante il recente incontro formativo di Roma – mi rende orgoglioso di averVi vicino.

L’anno che sta per finire ci ha visti impegnati nella creazione di un’offerta turistica di valore, durante il Giubileo Straordinario della Misericordia, e nella realizzazione di nuovi progetti, tra cui il Progetto 383 dir.2015 “Strada Facendo: verso un Turismo Generativo”, cui hanno aderito, attivamente, molti giovani provenienti da tutti i CTA d’Italia. Proprio sui giovani ripongo le mie più grandi speranze di cambiamento e mi auguro che il loro interesse verso la nostra rete associativa sia sempre più vivo, partecipato ed innovativo.

Auguro, a tutti Voi ed i Vostri cari, non solo un caloroso Natale, allietato dalla speranza della nascita di Gesù Bambino, ma anche forza e determinazione per affrontare il nuovo percorso che si inaugurerà con il 2017.

Buone Feste.

 

Il Presidente Nazionale CTA

Pino Vitale