Premio alla Memoria "Emidio Cecchini"

Premio alla Memoria "Emidio Cecchini"

Si è svolta, lo scorso 13 luglio, presso la suggestiva location dell’area Archeologica di Fratte, l’assegnazione del Premio alla Memoria “Emidio Cecchini. La premiazione ha avuto luogo nel corso della rassegna “Concerti d’Estate di Villa Guariglia”, evento giunto alla XXIª edizione e firmato da Antonia Willburger, Vice Presidente del Centro Turistico ACLI di Salerno.

Il Premio alla Memoria, la cui istituzione è nata dall’intesa tra il Presidente delle Acli di Salerno, Gianluca Mastrovito, e Antonia Willburger, è un’occasione per ricordare il compianto Presidente Nazionale di Acli Arte e Spettacolo, Emidio Cecchini, scomparso prematuramente nel giugno 2015, quale amico ed aclista dalla grande sensibilità, che ha saputo tramutare in impegno sociale, il proprio talento artistico e professionale.

Quest’anno il Premio è stato conferito alla Classe Musica d’Insieme per Archi del Conservatorio “G. Martucci” di Salerno, guidata dal Maestro Raffaele D’Andria, per la dedizione e la passione dei suoi giovani allievi, che ha fatto di un gruppo un’armoniosa identità musicale.

Presente all’evento anche il Presidente Nazionale CTA, Pino Vitale.